Bergamo Pride 2018: abbiamo smascherato

La parata di Bergamo Pride del 19 maggio scorso ha segnato la fine di un percorso di preparazione lungo dieci mesi. Il lavoro è stato instancabile ma i risultati ci hanno appagato della fatica spesa per questa grande iniziativa. Quasi diecimila persone hanno infatti preso parte al primo pride cittadino.

Ma se un Pride a Bergamo è stato organizzato davvero è solo grazie ai contenuti che ci hanno spinto a impegnarci per la sua realizzazione, verso un processo di smascheramento della città sintetizzato in uno degli slogan scelti per questo evento: Giù la maschera.

Leggi tutto “Bergamo Pride 2018: abbiamo smascherato”

Il diritto di provocare

Il diritto di provocare (The Right to Provoke), è un documentario del 2016 di Mátyás Kálmán e Róbert Bordás prodotto da TASZ / HCLU (Unione Ungherese per le Libertà Civili).

Il diritto di provocare segue la storia di Andrea Giuliano, attivista, artista e fotografo italiano diventato vittima di diversi crimini di odio in Ungheria a causa del suo attivismo e di una parodia diretta contro gruppi neonazisti e ultra-cattolici durante il Budapest Pride del 2014. Leggi tutto “Il diritto di provocare”

25 Aprile: la liberazione dei corpi e degli affetti

25 aprile liberazione dei corpi

Ancora oggi si parla di fascismo, ma tanti non gradiscono questo termine, in quanto trovano il fascismo un concetto superato.

Eppure il fascismo non è scomparso, anzi. Il fascismo trova sempre più agibilità politica, assumendo forme ambigue, che strizzano l’occhio al populismo più violento e aggressivo. Per questo il 25 aprile riteniamo urgente e necessaria la liberazione dei corpi e degli affetti. Leggi tutto “25 Aprile: la liberazione dei corpi e degli affetti”

Bergamo Pride – 19 Maggio 2018

header bergamo pride

COMUNICATO STAMPA

L’onda pride si infrange e attraversa Bergamo

È solo a partire dal 1969 che la parola “pride” viene associata al tema della lotta per i diritti civili delle persone omosessuali. È proprio la notte tra il 27 ed 28 giugno di quello stesso anno che, poco dopo l’1:20 di notte, la polizia irrompe nel gay bar chiamato “Stonewall Inn”, in Christopher Street nel Greenwich Village di New York. Quelli che ne seguirono furono tre giorni di violenti scontri con le forze di polizia e vengono considerati simbolicamente il momento della nascita dei movimenti di liberazione LGBTQI (lesbiche-gay-bisessuali-transgender-queer-intersex). Leggi tutto “Bergamo Pride – 19 Maggio 2018”